Segretario Generale - Comune di Bareggio

Segretario Generale - Comune di Bareggio

Segretario Generale

Nome Dott. Alberto Folli
Indirizzo Piazza Cavour - Palazzo Municipale
Telefono 02 90258208 - 02 90258209
Fax 02 90361596
E- mail segretario.generale@comune.bareggio.mi.it

Il dott. Alberto Folli è stato nominato segretario generale del Comune di Bareggio con decreto sindacale nr. 14 del 25.10.2013.

Curriculum vitae 

Dichiarazioni rese ai sensi del D.Lgs. 33/2013 e D.Lgs. 39/2013 :

Estratto Statuto Comune di Bareggio  (art. 44)

1. La posizione giuridica del Segretario comunale è regolata della legge.

2. Il Segretario comunale svolge compiti di collaborazione e funzioni di assistenza giuridico amministrativa nei confronti degli organi dell'ente in ordine alla conformità dell'azione amministrativa alle leggi, allo Statuto e ai regolamenti. Il Segretario inoltre:
a) partecipa con funzioni consultive, referenti e di assistenza alle riunioni del Consiglio e della Giunta e ne cura la verbalizzazione;
b) può rogare tutti i contratti nei quali l'ente è parte ed autenticare scritture private e atti unilaterali nell'interesse dell'ente;
c) esercita gli ulteriori compiti attribuiti dai regolamenti o conferitagli dal Sindaco.

3. Gli organi dell'Ente possono chiedere al Segretario Comunale la consulenza giuridico amministrativa, in relazione alla complessità di una determinata proposta deliberativa o di determinazione, sotto forma di visto di conformità alle leggi, allo Statuto ed ai Regolamenti, o di
sintetica consulenza scritta.

4. Il Segretario Comunale coordina l'attività dei responsabili incaricati dal Sindaco, i quali collaborano con il Segretario comunale al raggiungimento degli obiettivi dell'Amministrazione comunale.

5. Al Segretario Comunale possono essere conferite le funzioni di Direttore Generale con provvedimento sindacale, che precisa i contenuti dell'incarico, il compenso, le modalità di revoca.

Il Segretario Generale è:

  • "Titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia", ai sensi dall'art. 2, c. 9bis della Legge 241/90, come indicato con deliberazione G.C. nr. 91 del 30.07.2012
  • Responsabile della Trasparenza”, come indicato nel Programma triennale per la trasparenza e l’integrità anni 2016 - 2017 - 2018 approvato con deliberazione G.C. n. 8 del 01.02.2016
  • "Presidente della Delegazione Trattante di Parte Pubblica", come indicato nella deliberazione G.C. n. 4 del 08.07.2013
  • "Responsabile della prevenzione della corruzione", come indicato nella deliberazione Commissariale nr. 113 del 08.06.2013 e da decreto sindacale nr. 16 del 11.11.2013
  • "Presidente del Nucleo di Valutazione", come da decreto sindacale nr. 17 del 25.11.2013
  • "Responsabile della Centrale Unica di Committenza", come da decreto sindacale nr. 20 del 24.12.2015
Pubblicato il 
Aggiornato il